Home / 2016 (Page 3)

Archives for 2016

Processo Ragusa, a Bruzzone ricorda caso Padre Graziano: “Il marito? Ecco come finirà”

Intervista del 18 novembre 2016 Processo Ragusa, a Bruzzone ricorda caso Padre Graziano: “Il marito? Ecco come finirà” “Non la sorprende” la scelta di Antonio Logli, anzi era una strada abbastanza prevedibile. Di certo i tempi si accorciano di molto e ora la verità sul caso Ragusa dovrebbe arrivare, salvo sì in questo caso sorprese,…

Tiziana Cantone, parla Bruzzone: “Doveroso aver sentito l’ex. Fondamentale autopsia psicologica”

Intervista del 17 novembre 2016 Tiziana Cantone, parla Bruzzone: “Doveroso aver sentito l’ex. Fondamentale autopsia psicologica” L’ex fidanzato di Tiziana Cantone? È ascoltato come persona informata sui fatti, ma sicuramente aveva qualcosa da riferire”. La criminologa Roberta Bruzzone commenta così le novità nelle indagini sul suicidio della giovane il cui video hard era diventato virale,…

Processo Fortuna, la criminologa Bruzzone su “genitori parte civile, bambine in Aula ed ergastolo”

Intervista del 08 novembre 2016 Processo Fortuna, la criminologa Bruzzone su “genitori parte civile, bambine in Aula ed ergastolo” Questa mattina doveva iniziare in Corte d’Assise a Napoli il processo per l’uccisione di Fortuna Loffredo e gli abusi sulle sue tre amichette. Erano presenti anche i due imputati, che si trovano in gabbie contigue separate, Raimondo Caputo…

11 novembre 2016 – La Scena del Crimine – Messina

Venerdì 11 novembre 2016 – Palazzo Zanca ( Municipio di Messina) salone delle bandiere- Piazza Unione Europea I sanitari sulla scena del crimine in emergenza intra ed extra ospedaliera e nei casi di violenza sessuale Esercitazioni e prove pratiche su scenari delittuosi appositamente ricostruiti. Per info e iscrizioni: Giuseppe Trinchetta 347 67 34374 – red749@hotmail.it

Omicidio Guerrina, per la criminologa Bruzzone: “Padre Gratien pericoloso. Erano emersi elementi certi”

Intervista del 25 ottobre 2016 Omicidio Guerrina, per la criminologa Bruzzone: “Padre Gratien pericoloso. Erano emersi elementi certi” “Ero certa della condanna, tutti gli elementi emersi avevano un’unica chiave di lettura, ovvero la sua responsabilità nel delitto”. Non usa giri di parole Roberta Bruzzone, crimonologa che ha seguito da vicino, come perito della procura, il…

1 2 3 4 5 14